Il bambino non vuole togliere il pannolino? No stress e restiamo positivi • ToyLet®

Registrati

chiudi
Crea un Account

Carrello

chiudi

PROMOCODE HELLOTOYLET:

Blog

Se il tuo piccolo si rifiuta di liberarsi dal pannolino potrebbe semplicemente non essere pronto e l’opzione migliore è attendere che abbia sviluppato le capacità necessarie.
Puoi proseguire con le attività di preparazione suggerite nella parte del nostro blog che tratta come gettare le basi per dire addio al pannolino.

Utilizza ToyLet® per creare un’esperienza divertente intorno all’utilizzo del vasino: è importante che restiate tutti motivati finché il bambino non abbia raggiunto tutte le capacità che gli servono per affrontare il passaggio!

Una volta eliminate le ipotesi sulla presenza di eventuali paure, dolore durante l’eliminazione di urina o feci oppure forme di disagio legate all’ambiente e che il piccolo non riesce a comunicare, attendere può essere la decisione migliore. Anche se a tratti potrebbe essere difficile, è meglio evitare di mostrare frustrazione  e mantenere sempre un atteggiamento positivo. I bambini sono molto abili nel riconoscere stress o ansia nei propri genitori o educatori, e lo stress è un vero e proprio ostacolo sul percorso dello spannolinamento. 

Anche i bambini che hanno iniziato il passaggio con successo possono avere degli incidenti quando si verificano dei cambiamenti, come ad esempio l’inizio della scuola materna o l’arrivo di un fratellino o una sorellina: si tratta di situazioni temporanee e, una volta superata la novità, il bambino sarà in grado di riprendere l’utilizzo del vasino.

Provare frustrazione o perdere la speranza che il fatidico momento arrivi sono sentimenti normali per i genitori: crescere uno o più bambini affrontando altri lavori e compiti quotidiani può diventare soverchiante, sia fisicamente sia psicologicamente. Lo stress da spannolinamento può provenire anche da fonti esterne alla famiglia, come ad esempio asili o scuole materne, dal paragone con altri fratelli o coetanei, da standard stabiliti dai nonni…la lista può essere molto lunga!

In caso di eccessiva pressione, consigliamo di prendere le distanze dalla situazione in modo da riprendere prospettiva e controllo. Utilizzare metodi severi sui bambini piccoli può causare un blocco o regressione durante una fase di rapida evoluzione e cambiamento.

Lo spannolinamento è un concetto del tutto nuovo per il bambino, il quale ha l’esperienza di una vita a fare cacca e pipì nell’assai più familiare pannolino!

Anche le incitazioni fatte con le migliori intenzioni possono potenzialmente far aumentare il livello di stress e rallentare il processo.

Prenditi una pausa dallo spannolinamento senza sederti del tutto: trasforma questo periodo in un’esperienza positiva e datti tempo e spazio per rilassarti.

Scroll To Top